I MERCATINI DI LANZAROTE

I mercatini di Lanzarote sono un must to do dell’isola e richiamano molte persone. Sono legati alle tradizioni e propongono moltissimi prodotti locali, così come tanti ricordini e souvenir da portare a casa. Recarsi a questi mercati può inoltre rappresentare un’occasione diversa per un giro nei pueblos e per vederli sotto un’altra luce.

E poi..a Lanzarote c’è un mercatino diverso per ogni giorno della settimana!

IL mercato di Lanzarote è quello di Teguise, il più grande e conosciuto. Qui troverete davvero di tutto, dai formaggi locali ai vini, dai prodotti artigianali all’abbigliamento. Le bancarelle si snodano lungo tutta la Villa, l’antica capitale di Lanzarote, che la domenica abbandona la sua consueta tranquillità per dare spazio a questa variopinta moltitudine di bancarelle. I visitatori arrivano da ogni parte dell’isola, sono infatti previsti degli autobus speciali dai maggiori centri e vengono allestiti parcheggi ad hoc. Il mercatino si svolge la domenica, dalle 10 alle 14 ed è molto bella l’atmosfera e l’aria di festa che vi si respira. Ma mi raccomando, tornate a Teguise anche in un qualsiasi giorno della settimana per apprezzarne l’autentica essenza.

Tutti i venerdì mattina fino alle ore 14.00,  Puerto del Carmen ospita un mercatino di prodotti artigianali, gastronomici e mercanzia varia. Si svolge nella caratteristica piazzetta del Varadero, vicino al Porto.

A Tinajo, in località Mancha Blanca la domenica si svolge un mercato con una vasta scelta di prodotti alimentari, dal pesce alla verdura e alla frutta, e prodotti dell’artigianato locale. Un mercado autentico e tradizionale, frequentato soprattutto dai locali, in cui si ha la possibilità di degustare prodotti tipici locali come il gofio, alimento tradizionale ottenuto dalla macinazione di vari cereali tostati.

Il mercato di Arrecife si svolge ogni sabato, dalle 9.00 alle 14.00. Nella graziosa Plaza de las Palmas, proprio di fronte alla Iglesia de San Ginès si tiene un piccolo mercatino di prodotti enogastronomici e tipici della terra, tutti di produzione locale. In contemporanea, lungo la Calle Real, il corso principale di Arrecife, si svolge un mercato dell’abbigliamento e di prodotti artigianali.

Mercatino di Puerto Calero – © LanzaroTeAmo

Il Pueblo Marinero di Costa Teguise è un ambiente tranquillo ed accogliente. Qui si tengono ben tre mercatini, seppur di ridotte dimensioni. Il martedì mattina, con orario 9-13, si svolge il mercado agricolo, mercato dei contadini che offre verdure coltivate sull’isola, formaggi di capra, il mojo (la tipica salsina canaria con cui accompagnare le varie pietanze). Il mercoledì sera, dalle 18 alle 22 si tiene invece il mercato di prodotti artigianali ed infine il venerdì (18-22) si potrà passeggiare tra bancarelle che vendono un po’ di tutto.

Ogni mercoledì e sabato, dalle ore 9.00 alle 14.00, si tiene il mercatino di  Marina Rubicón, il porto sportivo di Playa Blanca. Un contesto molto piacevole in cui fare una  passeggiata tra i banconi, direttamente sulla banchina della Marina.

Anche a Puerto Calero, ogni martedì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 14.00, è possibile camminare tra le bancarelle disposte lungo la marina per un rilassante shopping di articoli da regalo e prodotti artigianali.

Un mercatino da non perdere assolutamente è quello che si svolge ad Haria il sabato mattina (fino alle 14) in Plaza Leon y Castillo, un suggestivo viale alberato che parte dalla chiesa del paese. Qui troverete bei prodotti di artigianato locale, oggetti in ceramica, interessanti gioielli, legno di palma intagliato ma anche prodotti prodotti dell’agricoltura locale, prodotti da agricoltura biologica, formaggi di capra. Una passeggiata piacevole e molto rilassata.

Mercatino di Haria – © LanzaroTeAmo

Passeggiando tra le bancarelle potrete così scoprire diverse località dell’isola, acquistando prodotti locali e artigianali e dedicare poi il pomeriggio alla scoperta delle spiagge di Lanzarote! 😉

Rispondi