“INDICE MEDIO DI FELICITA'” DI DAVID MACHADO

indice-medio-felicità

Il tema di Indice medio di felicità di David Machado ed. Neri Pozza è indubbiamente nelle mie corde.

Aggiungici la copertina col pulmino Volskwagen (sì lo so, non è bene farsi troppo influenzare dalle copertine, quante volte mi hanno tratto in inganno..ma al pulmino Volkswagen io proprio non so resistere!), il fatto che lo scrittore sia nato a Lisbona, città che adoro, il mio stesso anno di nascita, e non ultimo che abbia inserito, sotto la dedica, una strofa di Badlands di Bruce Springsteen – beh, in un attimo quel libro è venuto a casa con me 😉

Non vi racconterò la trama, perché personalmente quando leggo un libro non voglio saperne troppo in anteprima. Ma vi dirò che è un libro molto interessante e che vi farà pensare.

Una storia in cui molti di noi si potranno ritrovare, che analizza il concetto di indice medio di felicità che rappresenta la non semplice domanda che fa da filo conduttore:

Ecco, facciamocela tutti questa domanda.

E cominciamo ad essere consapevoli che la nostra felicità dipende (anche) da noi.

“Cos’è l’indice di felicità? ho domandato.
Xavier si è lasciato cadere all’indietro ed è rimasto sdraiato sul piumone, la mano con la sigaretta fuori dal letto.

Ha chiuso gli occhi.
Non è una statistica molto interessante, dato che manca di obiettività, mi ha risposto.

Ma è il meglio che abbiamo. In verità, si basa su un questionario che prevede un’unica domanda: in una scala da 0 a 10, quanto si sente soddisfatto, complessivamente, della sua vita?


Ha fatto un tiro alla sigaretta. Il fumo gli è uscito lentamente dal naso.

Poi ha aggiunto: sospetto che la maggior parte della gente risponda al questionario con leggerezza, anche perché la maggior parte della gente non ci capisce niente di felicità.”

Indice medio di felicità è una storia realistica, quindi non priva dei problemi che caratterindice-medio-felicitàizzano le vite dei più, ma che si declina in maniera positiva. L’ottimismo e la speranza si concretizzeranno in un viaggio, su un pulmino vecchissimo e con una curiosa compagnia, che assumerà per tutti i suoi partecipanti un ruolo importante, una sorta di illuminazione.

Puoi acquistarlo Indice medio di felicità su Amazon

Indice medio di felicità è un libro ben scritto, semplice ma d’effetto, che fa riflettere sul concetto di indice di felicità e che regala nel finale un’iniezione di speranza e di ottimismo, ché il futuro è lì davanti a noi e dobbiamo viverlo al meglio! 😉

Rispondi